PERCORSO DI COACHING

 

 

CONSULENZE PER LE TEMATICHE:

 

CONSAPEVOLEZZA DI SE': La nostra personalità, il carattere, il modo in cui ci esprimiamo. Durante le sessioni, ci focalizzeremo sugli aspetti in cui volete intervenire. Come muoversi nel mondo secondo il nostro passo e ciò che vogliamo essere e fare.

 

RELAZIONE: Cosa vogliamo dalla nostra relazione? Comprendere come le due persone, si muovono in questo spazio e perché.

 

LAVORO: Scegliere la professione migliore per noi, comprende mettere in gioco alcuni aspetti a cui non avevamo pensato. Cambiare a causa della perdita del lavoro,oppure, perché non troviamo il lavoro per cui abbiamo studiato. Il desiderio di un cambiamento, una nuova rotta di vita.

 

FAMIGLIA: La famiglia, sia quella d'origine, sia quella che abbiamo creato, hanno delle loro dinamiche. Comprendere queste dinamiche, questi spazi, portando nella nostra vita chiarezza e lucidità.

 

ORIENTAMENTO SCOLASTICO: Scegliere il liceo, la scuola superiore, la facoltà universitaria, l'inserimento nel mondo del lavoro. Durante la sessione emergeranno questi obbiettivi, ascoltando la persona nella sua completezza.

Queste sessioni sono aperte a persone di tutte le età, perché si può sempre cambiare!

 

-Le sessioni di Coaching si possono svolgere anche per telefono. Attualmente lavoro in provincia di Milano a 20 minuti da S.Siro, direzione Novara.

                                       PRESENTAZIONE   DEL COACHING

 

Il termine deriva dall' inglese e significa allenatore. 

E' con questo spirito che opera, ovvero, sostenere la persona ad "allenare", il suo potenziale,  i suoi talenti ed tutti quelli aspetti, che la portano al benessere totale!

Fondatore in prima fase, di questo metodo straordinario è Timothy Gallwey, che comprende l'importanza di "far emergere il potenziale dello studente" nel caso, gli sportivi. Cominciò un metodo in cui, non insegnava in modo classico, ma, lasciava che emergesse il modo di giocare degli allievi, nel settore del tennis inizialmente. Oltre la tecnica, in questo modo, vedeva "vivere" e "risplendere" le potenzialità dei suoi studenti. Fu poi affiancato da John Whitmore, con il quale, portò ciò che aveva applicato nello sport, in ambito aziendale.

A Martin Seligman va riconosciuto il suo contributo, come fondatore della Psicologia Positiva, ed i suoi studi sulla felicità umana ed il benessere.  Unendo anche questi, alla nascente tecnica del Coaching, abbiamo il Coaching nella sua essenza.

E' a questo tipo di Coaching, a cui faccio riferimento, grazie alla Formazione  presso la scuola Incoaching di Franco Rossi e Alessandro Pannitti di Senigalia. www.incoaching.it